Consumi olio

Consumo eccessivo di lubrificante

Anche se Honda contempla come normale il consumo di 1L/1000km, normalmente una Transalp in ordine con pochi chilometri dovrebbe consumare una quantità irrisoria di olio.
Fanno eccezione i primi modelli (87-88 con motore di colore nero) che già poco oltre i 30-50.000km lamentano consumi molto elevati, causati probabilmente dall’usura dei gommini delle guide valvola e in minor parte da usura segmenti dei pistoni.

Le Transalp più recenti risentono meno di questo problema, in particolare i modelli  650, in genere poco assetate d'olio,  ma è normale che dopo un certo chilometraggio (diciamo da 70-100.000Km) anche il motore meglio tenuto cominci a consumarne. Questo può anche provocare una certa fumosità azzurrognola in particolare se si accelera e rilascia forte, con un inequivocabile puzzo di olio bruciato. Fortunatamente questi consumi non compromettono l’ottimo funzionamento del motore che anzi sembra girare ancora meglio e non crea problemi per altre decine di migliaia di km.
Il problema é difficile da risolvere e quasi sempre la sostituzione die gommini o l'intero (costosissimo) rifacimento del motore porta benefici solo momentanei, per cui, é un problema col quale  conviene convivere.

Ma vediamo quali sono le situazioni nelle quali il consumo si manifesta in modo più evidente:

  • Autostrada. Il motore gira sempre a regimi elevati (in particolare il 600) inoltre si percorre molta strada in poco tempo, per cui se ipotesi nell'uso normale si fanno magari 1000/2000Km in due/tre mesi in autostrada si fanno anche in un solo giorno quindi un consumo di poco conto può diventare, in queste situazioni, un problema. Quindi nei lunghi viaggi autostradali controllate anche più volte l'olio.
  • Caldo. Olio più liquido e motore che lavora a temperature più elevate, se poi fate veloci tirate autostradali con fuori 40 gradi, qualunque motore un po' di olio lo consuma.
  • Tipo di olio, come spiegato nell'apposita sezione oli liquidi vengono consumati maggiormente, e non di poco, quindi sui motori che consumano olio l'ideale é un olio minerale, é poco costoso, i rabbocchi ci costano poco e ha in genere gradazioni che meglio si adattano ai motori che lo consumano. L'ideale é un 15W50 o anche 20W50 (ma in particolare con quest'ultimo se la moto viene usata in inverno e magari anche lasciata all'aperto non é il più indicato).

Articoli - Correlati