Spegnimenti (TA 650)

Spegnimenti dopo un tagliando o il cambio fitro aria (solo modelli 650)

Accade solo sui modelli 650 con tappo benzina non areato e incassato, i sintomi sono:

  • Improvvisi spegnimenti esattamente come se mancasse benzina.
  • Vuoti e cali di potenza soprattutto in percorrenze autostradali.
  • In alcuni casi basta fermarsi un attimo o attendere qualche minuto al minimo perché spariscano, in altri bisogna attendere di più.
  • Se si ha recentemente smontato il serbatoio per un tagliando o per il cambio filtro aria.

Se hai questi sintomi prova ad aprire per qualche istante il tappo della benzina se spariscono sicuramente si tratta della cannetta di sfiato serbatoio strozzata. Torna dal meccanico che ha fatto il tagliando o solleva con attenzione il serbatoio e risistema le due cannette che fuoriescono dalla parte posteriore (lato sella) del serbatoio. Una descrizione dettagliata su come risolvere (o non provocare) questo problema la trovi nella pargina relativa alla sostituzione filtro aria del Transap650.

Il 650 ha il tappo benzina incassato quindi non è areato altrimenti entrerebbe acqua, ha quindi queste due cannette (posizionate malamente sotto il serbatoio) quella più piccola serve per far entrare aria e quindi defluire la benzina, quando nel posizionare il serbatoio (non hanno raccordi ma vanno inserite mentre si installa il serbatoio) rimane strozzata non entra aria (o non ne entra a sufficienza quando si consuma molta benzina in poco tempo come l’autostrada) e la benzina non defluisce, a tutti gli effetti si rimane senza benzina pur avendo il serbatoio pieno.
La seconda quella grossa è altrettanto importante, serve a far defluire tutto quanto si accumuli a lato del tappo, non solo la benzina che può uscire quando si fa il pieno ma sortattutto l’acqua quando piove. Se strozzata l’acqua si travasa nel serbatoio quando si apre il tappo con conseguenti problemi.
Per verificare che sia libera è sufficiente far fuoriuscire qualche goccia di benzina e verificare che venga scaricata a terra sotto la moto all’altezza del cavalletto.

cannette

Qui si vedono bene i beccucci sui quali vanno innestate le cannette. (Bostro... lavarla la moto no???)

cannette

E qui si vede la cannetta di destra innestata. Per innestarle bene bisognerebbe avere le mani da bambino (o da giapponese probabilmente..) in quanto rimane poco spazio, dopo l'innesto bisogna fare molta attenzione che nell'adagiare il serbatoio la cennatta non si strozzi.

Articoli - Correlati